Power Yoga: dagli Stati Uniti a Santo Spirito

0

Si fa presto a dire yoga, una disciplina ormai diffusa e apprezzata dappertutto. Ma c’è yoga e Power Yoga: Silvana Alfonso, dell’omonimo studio ci tiene a precisarlo. Non tutto lo yoga è power come il suo.

 

Se siete appassionati FUL readers, Silvana Alfonso la conoscete già, ve l’abbiamo presentata pochi articoli fa, in visita a uno dei suoi due studio nel cuore di Santo Spirito: qui il nostro racconto. Quello che ci aveva più colpito, in quell’incontro, era stata la passione e la fiducia sconfinata di Silvana nei confronti del Power Yoga. Il suo desiderio di farne apprezzare i benefici a più persone possibili, di ogni condizione ed età, a partire dai giovanissimi. Come ci spiega, infatti, lo yoga è una pratica che può concretamente cambiare la nostra visione della vita, il modo stesso in cui la viviamo, accompagnandoci in un percorso di risveglio interiore finalizzato al raggiungimento della felicità.

Una felicità essenziale, legata al lato spirituale di ognuno di noi, una condizione intrinseca che dobbiamo sforzarci di riscoprire e valorizzare. In che modo? Grazie al Power Yoga che, a differenza delle pratiche più tradizionali come Hatha e Yin, si è sviluppato seguendo la nostra evoluzione. Lo yoga vanta infatti una storia millenaria: più di 5000 anni fa nasceva in India con l’obiettivo di giungere, tramite meditazione, tecniche e posizioni particolari – le Asana – al controllo della mente. La connessione tra mente e corpo era l’assioma di fondo, confutato a poco a poco in età moderna dalla scienza, che ha stabilito la scissione tra materia e spiritualità. Da questa divisione, secondo Silvana, derivano tutte le problematiche che ci troviamo a fronteggiare quotidianamente: insicurezze, angosce, preoccupazioni – spesso infondate – che ci impediscono di vivere in modo sereno.

Ecco allora che entra in gioco lo yoga, per recuperare l’unione tra corpo e mente e liberarsi dai pensieri nocivi. Silvana sostiene il punto di vista della quantistica secondo cui il tuo pensiero, cioè come ti senti, produce la tua realtà, cioè la tua percezione della realtà. Il power yoga, teorizzato negli Stati Uniti, porta con sé una ventata di novità nel processo di riscoperta della spiritualità. Sì, perché il suo approccio è più moderno rispetto alle correnti Hatha e Yin, originate in condizioni sociali e culturali molto lontane dalle nostre. Questa nuova disciplina ci viene incontro, rispecchiando lo stile di vita più frenetico e attivo che viviamo al giorno d’oggi. Il power yoga, infatti, si basa sulla sincronizzazione di respiro e movimento: da unʼattitudine prevalentemente contemplativa, si passa a una pratica più fisica. Non dimenticando certo la mente: dal controllo del corpo, attraverso la coordinazione tra movimento e respiro, si arrivano a governare tutti i pensieri. E di conseguenza a produrre la propria realtà, la vita quotidiana. Inoltre, al giorno d’oggi, ci troviamo tutti in una situazione simile: veniamo fortemente condizionati dalla società, in modi nascosti che non percepiamo, arrivando a soffrire degli stessi mali. In particolare, ansie e preoccupazioni legate alla mancanza di tempo, alla velocità e frammentarietà di pensiero collegate all’egemonia del web, alla smania di dover fare tantissime cose spesso non necessarie. Tutti condizionamenti che acuiscono la disgiunzione tra corpo e mente. Una dualità che il power yoga aiuta a superare. I benefici di questa pratica sono numerosi e visibili già dopo poche lezioni, Silvana ne è convinta. Nel suo studio in piazza Santo Spirito si insegna il corretto modo di respirare, per staccarsi dalle proiezioni mentali distorte e preparare il corpo a stare bene. Tutto inizia con il respiro, inspirazione ed espirazione, che la pratica dinamica del power yoga asseconda. Un processo di presa di coscienza e riscoperta del nostro “io” profondo con conseguente riconoscimento e liberazione dagli elementi esterni portatori di ansia e malessere.

Negli Stati Uniti questa tecnica è davvero popolare, e ci auguriamo con Silvana che si diffonda in modo simile anche in Italia.

Noi di FUL siamo convinti che ne valga la pena, specialmente dopo aver partecipato a una lezione di power yoga… Namaste.

Siete curiosi? Provate voi stessi: Italia Power Yoga vi aspetta in Via della Chiesa 36 a Firenze: https://www.italiapoweryoga.com/  

Elisa D’Agostino

Share.