Cenone di Capodanno idee nuove per farlo a Firenze

0

E voi dove cenerete per la sera di San Silvestro?

A coloro che cercano una serata per tirar fino a tardi abbiamo già dato i nostri consigli in questo articolo, per quelli invece che stanno cercando il posto giusto, non troppo impostato, dove cenare bene senza essere spennati, ecco qua la nostra scelta.

RISTORANTE OLIVIA

Olivia è il primo olive oil concept restaurant che da poco più di un anno rappresenta la novità di Piazza Pitti e della ristorazione fiorentina in generale. Prima di loro nessuno mai aveva posto le basi di un ristorante partendo dall’olio extra vergine, ma essendo lo spin-off del frantoio Santa Tea non poteva che essere altrimenti.
La proposta per lunedì 31 dicembre?

4 portate con proposte di mare e di terra adatte ad ogni palato, da abbinare ad una selezione di vini rossi e bianchi o, perché no? Per una sera siamo estremi: solo Champagne francese selezionato per l’occasione. cena di San Silvestro

Il welcome è composto da un calice di bollicine che introduce una bruschetta con olio in crema, sale nero delle Hawaii e una Mini tartare di Manzo.
L’antipasto propone un bis di: uovo marinato, sedano, pomodorini confit e gocce di fonduta di pecorino di pienza e carpaccio di capasanta al dressing di agrumi, peperoncini dolci e kumquat.
Un calice e arriva la prima portata: lo spaghetto alla chitarra con bottarga di muggine, limone marinato e brodetto di cozze abbinato ad una selezione Olive Nere dalle leggere note di mandorla; a seguire Tortello di pasta fresca ripieno di burrata con verdurine di stagione, Olive Verdi, Nere e Noci su crema morbida di zucca Mantovana, vegetariano e dal gusto morbido e delicato.
Il secondo piatto è unico e prevede Guancia di Vitello brasato con Pere Kaiser alle spezie, cubo di patata e lenticchie igp, esaltato da un giro di olio Laudemio.
Chiudiamo il menù con una combo inedita e all’insegna della freschezza; Carpaccio di frutta d’inverno con pallina di gelat’olio e salsa al mango e timo; a seguire cremoso Semifreddo al lime e olio con Panettone artigianale e caviale d’olio evo.

Prezzo 70 euro a persona vini esclusi 
Per info e prenotazioni 
t. 055-2670359
info@oliviafirenze.com

FABBRICATO VIAGGIATORI

Freschi freschi di apertura lo staff del Fabbrico Viaggiatori ( stabile Palazzina Reale ) con a capo lo chef Giorgio Pinto maestro di cucina della scuola The Food Studio vi propone una cena che attinge dalla tradizione toscana e dalla rigorosa stagionalità dei prodotti.
Si parte con:

Bollicina di Benvenuto Franciacorta Saten “La Montina”, terrina di fegato con arancia caramellata
millefoglie con crema di burrata e pomodorino confit, croccante di pane con sflilacci del tonno del Chianti.
I primi
Raviolo al ragù di cinghiale del Casentino, lasagnetta con carciofi e grana
I secondi
Maialino di latte con patate ghiotte, sformato bicolore zucca gialla e radicchio con fonduta di taleggio e noci.
Per finire
Millefoglie di panettone artigianale con tris di creme (pasticcera al porto e gocce di cioccolato, chantilly alla vaniglia, cioccolato e lamponi)
Brindisi di mezzanotte e poi la festa in collaborazione con Butterfly Effect
Su richiesta opzioni menù per bambini
Cena e ingresso al NYE Special Party
50,00 € a persone (bevande alla carta)
60,00 € bevande incluse (1 bottiglia ogni 3 persone tra bianco, rosso e bollicine, acqua e caffè)
Info&Prenotazioni
fabbricatoviaggiatori@gmail.com | 055 2645114 – 349170501 cena di San Silvestro

DISPENSA VERACE
Questa volta vi portiamo fuori dal centro, esattamente a Novoli. Dispensa Verace di cui vi abbiamo parlato qui, vi propone:

Amuse-bouche e Calice di Prosecco
Antipasti
Tre sfumature di Mare:
- Dado di Tonno su gelèe di Cipolla di Tropea in agrodolce, frittura di alici allinguate e marinate, insalatina di polpo del Mediterraneo, battuta al Coltello con pomodori soleggiati e olive taggiasche accompagnato da tuorlo d’uovo marinato al sale e caviale di tartufo
Primi
Risotto acquerello con ragù di polpo del Mediterraneo cotto a bassa temperatura
e spuma al nero di seppia. Fagottino al battuto di piccione e Parmigiano Reggiano (30 mesi) su spuma di asparagi.
Secondi
Calamaro ripieno brasato in salsa all’eoliana accompagnato da bieta e pomodori cruschi.
Tagliata di Angus in Purezza razza antichissima originaria della contea di Aberdeen nel Nord-Est della Scozia.
Dessert
Millefoglie scomposto con Crema Chantilly e Frutti di Bosco.
Brindisi di Mezzanotte
euro 80 a persona
incluso Acqua, Vino, Spumante, Amaro e Caffé
( Menu Bimbi su richiesta )
info e prenotazione 055 269 4677

IGUAZÚ
La cena firmata Edoardo Boncinelli vi offre due possibilità: servita oppure buffet.
Per la prima opzione (acquistala ora, qui ) si inizia con tre antipatisti: burratina di Andria con tartufo a scaglie, tartelletta con burro e acciughe del Mar Cantabrico, Prosciutto crudo DOP e polenta croccante. Prosegue con paccheri al ragù di anatra e punta di petto brasata con spezie e liquirizia con patate arrosto. Termina con il Peccato di Montezuma, una crostata scomposta al cioccolato con mou salato + rum e con il tipico brindisi di mezzanotte.
La seconda alternativa, quella del buffet (la puoi acquistare direttamente qui), vede scendere in campo antipasti di ogni genere – canapé con salmone affumicato, carpaccio di pesce spada affumicato, tartelletta tartufata e molti altri – tre tipi di primo che vanno dal risotto ai funghi porcini e tartufo, al pacchero scarpariello con pomodorini, basilico e grana, fino alle lasagne al ragù di vitellone sfumato al Brunello. Se non sarete ancora sazi ci saranno gamberi al coccio, cosciotto di prosciutto al forno con patate arrosto e l’evergreen di Capodanno, sua maestà, lo zampone con le lenticchie. Come dolci Iguazù propone ai suoi clienti una fantasia di mini dessert assortiti e ilbrindisi allo scoccare dell’ora x.
Se vorrete continuare la vostra serata, questo è il locale giusto e troverete maggiori informazioni qui.

de plekDE PLEK
Il ristorante (di cui vi abbiamo parlato qui ) dal sapore cosmopolita che trovate in via Panicale al 11/rosso sotto i portici davanti al mercato di San Lorenzo. E’ l’unico dei ristoranti che vi abbiamo proposto che propone un menù alla carta senza così che sarete liberi di scegliere quello che più vi piace.
Si parte con:
patè di fagiano al tartufo con purea di olive taggiasche € 13
terrina di cozze e carciofi al profumo di arancia € 11
insalata di cavolo nero, verza e noci con vinaigrette all’aceto balsamico e panna acida con scagli di pecorino € 10
per continuare
Gnudi fatti in casa al tartufo bianco € 17
zuppa di piselli e curcuma con gamberone rosso € 14
crespelle con mousse di baccalà e erba cipollina € 13
inoltre
Faraona ripiena di funghi e tartufo con patate arrosto € 22
Rana pescatrice con crema di patate e timo € 20
brasato di manzo al barolo € 20
sformato di cardi con crema di parmigiano e rafano € 11
per festeggiare
ganache al caramello salto e frutta fresca € 7
mousse di cioccolato bianca con salsa di kiwi € 7
tarte tatin con panna acida € 7
Per ulteriori informazioni o prenotazione chiamare il numero 3485903187

HARD ROCK CAFE’  
Se avete voglia di uscire dagli schemi allora la scelta dell’Hard Rock potrebbe essere quella giusta che fa per voi.

l menu delle grandi occasioni è composto solo d’ingredienti d’alta qualità: si comincia con gli antipasti da condividere a scelta tra Mini jumbo combo e il Tagliere di salumi e formaggi Antica Macelleria Falorni per onorare la terra toscana, pronti per gustare la portata principale, ossia il Burger di Chianina con spadellata di porcini al timo e provolone piccante e patatine fritte. Lo sgroppino di rito è il preludio alla seconda portata, il trancio di salmone affumicato al legno di ciliegio, insalata di patate all’erba cipollina e senape e fagiolini al profumo dell’orto. Si chiude con il dessert della tradizione, panettoncini ripieni di gelato di vaniglia e frutti rossi su salsa al cioccolato e Grand Marnier. Per i bambini che vogliono sentirsi grandi, l’antipasto del Kids Menu propone il Tagliere di salumi e formaggi Antica Macelleria Falorni proprio come mamma e papà, le penne al ragù bolognese, il Kid Hamburger di Chianina servito con patatine fritte e salsa al formaggio, per chiudere tutti insieme con il panettoncino ripieno. In “Happy New Veggie Year!”.

Menu vegetariano, si potranno gustare gli antipasti da condividere Mini jumbo combo vegetariano e il Tagliere di verdure, bruschette e formaggi. Per la portata principale gli chef del Cafe fiorentino propongono il Burger di Quinoa con spadellata di porcini al timo e provolone piccante, accompagnato da patatine fritte fatte in casa. Sgroppino per prepararsi al secondo piatto, la bistecca di mais affumicato con legno di ciliegio, insalata di patate con erba cipollina e senape e fagiolini aromatizzati alle erbe. La prenotazione è obbligatoria.
Per info e prenotazioni
055.277841 oppure scrivere a florence.sales2@hardrock.com.

Share.