Pietro Bartolo è l’ultimo #SuperHuman!

0

Siamo arrivati alla fine del viaggio. Sono sei i #SuperHuman che hanno colorato le vie di Firenze. L’ultimo protagonista di questa avventura è Pietro Bartolo. Vi dice niente questo nome?

Pietro Bartolo, Lampedusa e Linosa, classe 1956. Medico e politico italiano. È noto soprattutto per essersi occupato, dal 1992 al 2019, delle prime visite ai migranti che arrivavano sull’isola di Lampedusa.

Medico chirurgo, laureato all’Università di Catania, responsabile del gabinetto medico dell’Aeronautica militare della sua isola e ufficiale sanitario delle isole Pelagie. Consigliere comunale a Lampedusa e Linosa, vice sindaco e assessore alla sanità. Questi sono solo alcuni dei ruoli che ha ricoperto.

Nel 2013, nonostante l’ischemia cerebrale di alcune settimane prima, era in prima fila nei soccorsi ai sopravvissuti del Naufragio di Lampedusa del 3 ottobre. Nel 2015 partecipa al documentario Fuocoammare di Gianfranco Rosi, che vince l’Orso d’oro al 66º festival di Berlino e ottiene la candidatura a “Miglior documentario” agli Oscar 2017

Ha scritto il libro Lacrime di sale, a cui si ispira il film Nour. A vestire i suoi panni nella pellicola è Sergio Castellitto. Il film è stato presentato al Torino Film Festival del 2019, insieme a Vaccini. 9 lezioni di scienza di Elisabetta Sgarbi, in cui Pietro Bartolo è uno degli intervistati.

Un uomo straordinario. Cavaliere Ufficiale dell’Ordine Equestre di Sant’Agata, Commendatore dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana. Un vero #SuperHuman.

Un protagonista perfetto per concludere il progetto #IlMomentoèAdesso ideato dalla Fondazione Il Cuore si scioglie in collaborazione con Lediesis. Ve ne abbiamo parlato in queste settimane. Vi abbiamo raccontato le storie di Martin Luter KingGreta ThunbergLiliana Segre, per poi accompagnarvi alla ricerca di Madre Teresa di Calcutta, Falcone e Borsellino.

Se siete ancora in alto mare con la ricerca dei personaggi, potete utilizzare una speciale mappa. Qui trovate tutte le opere, con i loro indirizzi. Dopo averli cercarti, trovati e fotografati, condivideteli su Instagram e Facebook usando l’hashtag #IlMomentoèAdesso.

Vi aspetta un premio finale: una copia dell’opera in digitale e una cartolina in edizione limitata del personaggio postato. La consegna è affidata ai Postini Fiorentini, che ve la spediranno gratuitamente a Firenze. 

Foto: Jacopo Visani

 

Share.

About Author

Avatar

Fabrianese di nascita ma fiorentina di adozione, con la passione per i viaggi, la fotografia e l’architettura. Classe 1991, Pesci, collezionatrice seriale. Laureata in Architettura, indosso mocassini e ascolto indie rock. Leggo libri e vedo film. Dal 2017 ho il mio Blog di viaggio Tornopercena.com e oltre a collaborare con FUL – Firenze Urban Lifestyle, scrivo anche per National Geographic Traveler, Artribune e Viaggio nel Mondo.