La quarantena salverà il mondo del clubbing?

la quarantena salverà il mondo del clubbing

SUPERNOVA 

Supernova sono Emiliano Nencioni e Giacomo Godi; duo fiorentino di DJ e produzione che nell’ultimo decennio hanno affermato il proprio successo a livello mondiale. Fondatori delle etichette:
Lapsus Music, Downtown Underground e Blackboard

Ciò che più vi preoccupa di questa situazione surreale?

La vera preoccupazione è non sapere quando tutto questo avrà fine e quanto si potrà sostenere una crisi economica senza precedenti. Noi Djs probabilmente saremo tra coloro che saranno più penalizzati. La ripresa nei luoghi dove si assembrano molte persone contemporaneamente sembra molto lontana. Personalmente siamo molto confortati dalla musica anche in questo periodo. Ci aiuta a pensare positivo e ci tieni impegnati forse ancor più di prima. Stiamo lavorando a nuovi progetti discografici e non solo, stiamo scrivendo molta nuova musica e gestendo le nostre 3 etichette discografiche: Lapsus Music , Downtown Underground e Blackboard. Questa pausa forzata ci sta facendo nuovamente curare anche i piccoli particolari del nostro lavoro che quando sei nel “loop” di 1000 cose spesso tendi a trascurare.

Secondo voi il mondo della notte cambierà?

Il cambiamento sarà inevitabile in tutti noi. Questo virus è stata una lezione di vita per tutti e ci ha riportato a considerare in maniera diversa i veri valori della vita oltre a ricollocare in primo piano l’importanza del rispetto reciproco e del nostro pianeta. Inevitabilmente qualcosa cambierà anche nel mondo della notte. Ci aspettiamo più educazione, più voglia di stare insieme e di condividere energie speciali a discapito di ego e superficialità. Inoltre le iniziali difficoltà di spostamenti per motivi di sicurezza e di sanità “obbligheranno” promoters e organizzatori a puntare in maniera totale su talenti locali e nazionali, tutto questo potrebbe dar vita a nuove scene molto interessanti sia a livello nazionale che di movida cittadina.

Come ti immagini la prima festa dopo la quarantena?

Difficile immaginare come sarà. Sarà sicuramente molto emozionante.
La principale missione della musica e di chi la suona o la propone è quella di emozionare e di unire anime e corpi nel viaggio e nel ballo e a noi tutti tutto questo manca tremendamente. La gente ha voglia di abbracciarsi e di stare insieme, tutti siamo impazienti che arrivi di nuovo il giorno di far festa. Sarà come imparare di nuovo a camminare, un mix tra nuove sensazioni e gioie ritrovate. Saranno momenti unici e da ricordare per il resto delle nostre vite.

Next Dj – Fabio Neural